DraftSight

Il primo problema che ho dovuto affrontare è stato quello di cercare un software di cad nativo per l’ambiente Mac. Inizialmente ho usato, come molti, la possibilità di usare Windows con Bootcamp e quindi la relativa versione di Autocad. In questo modo ho potuto rimanere produttivo e contemporaneamente poter sbirciare cosa proponeva il mercato: i nomi più famosi e ricorrenti in ambiente Mac sono Archicad e Vectorworks. Entrambi ottimi software, ma per chi come me ha imparato ad usare Autocad, risultano entrambi un pò ostici da utilizzare senza un adeguato periodo di apprendimento. Nel mio caso, dovendo essere subito produttivo e non potendo permettermi pause lavorative per l’apprendimento, ho dovuto desistere nell’utilizzare entrambi i software. Grazie ad una dritta di un mio collega, che peró rimane in ambiente Windows, sono venuto a conoscenza di DraftSight: disponibile per ambienti Windows e Mac, ma anche Unix, per di più gratuito! Ma la caratteristica che ha attirato di più l’attenzione è l’interfaccia grafica, molto simile alla versione di Autocad 2000 e quindi permettendo una curva di apprendimento molto corta e veloce. Inoltre, accetta gli stessi comandi da tastiera di Autocad (peró della versione inglese) e gestisce i file dwg in modo nativo. Beh, con queste caratteristiche, l’ho subito utilizzato e, con somma gioia, ho potuto eliminare la dipendenza da Bootcamp e Windows.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...