MBA13″ vs. MBP13″r

In questo articolo, Maurizio Natali di Saggiamente prende di petto un problema che molti si troverebbero ad affrontare se le loro preferenze portassero a scegliere tra due portatili del calibro del MacBook Air 13″ e del MacBook Pro 13″ retina display.

Sostanzialmente si tratta di un pareggio:

Secondo questa comparazione l’Air risulterebbe vincitore di mezza misura, ma ovviamente i criteri di valutazione non sono gli stessi per tutti. Noi abbiamo considerato che ogni aspetto oggetto del confronto avesse un valore coerente, ma ovviamente le nostre esigenze potrebbero portarci a considerare più importante il fattore prezzo, lo schermo o magari altro ancora. Mettendo sul piatto della bilancia tutti gli aspetti, l’Air sembrerebbe risultare più interessante a parità di prestazioni, ma ricordiamo che le sue possibilità di personalizzazione sono ampiamente inferiori al Pro Retina, il quale si può avere in configurazioni dalla maggiore potenza. Oltre a tutto questo bisogna anche considerare che si possono trovare allettanti offerte nei ricondizionati, dove un vantaggio economico di altre 150/200€ potrebbe spingere in una direzione o nell’altra.

Personalmente, nonostante usi con grandissima soddisfazione il mio Air, lo schermo retina e la possibilità, solo in fase di acquisto, di poter montare 16 GB di RAM sono caratteristiche che mi farebbero acquistare il Pro ad occhi chiusi.

Aggiungo un paio di osservazioni in merito all’articolo che considera i modelli 2013. Quanto vale, in termini di punteggio, il super carrozzato MBP13″r? Sempre tenendo come riferimento Geekbench 3 con test multicore a 64 bit, il punteggio che ottiene é di 6893; un incremento dei circa il 10% rispetto al punteggio di 6201 dell’articolo.

MBPr 13_Super_Carrozzato_Punteggio_Geekbench

Il “giocattolino” in questione è un MBP13″ r equipaggiato con un Intel Core i7 dual-core a 2,8 GHz, 16 GB di SDRAM ed un’unità flash da 512 GB per un costo di 2.228,99 euro.

MBPr 13%22_Super_Carrozzato_Costo

Il MBP15″r base, con Intel Core i7 quad-core, 8GB di memoria a 1600MHz ed
Unità flash PCIe da 256 GB con scheda grafica Intel Iris Pro Graphics costa 2.029,00 euro. Punteggio? 12.161.

MBPr 15%22_Base_Geekbench

Il doppio a 200 euro meno.

Il “sacrificio” di avere un 15″ con mezzo chilo di peso in più rispetto al 13″, con punteggi del genere, è trascurabile.

Ora attendiamo il “Natale estivo” (come soprannomino il WWDC di giugno) per vedere se ci saranno oltre alle attese novità software anche novità hardware che possano cambiare la situazione descritta poc’anzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...