iOS 8 ed iCloud

Questa sera, alle ore 19.00, verrá rilasciata gratuitamente da Apple la nuova versione del sistema operativo per i suoi dispositivi mobili.
Nel corso del WWDC14 Apple ha presentato, oltre iOS 8 e OS X 10.10 Yosemite, iCloud Drive: si tratta della versione di Dropbox targata Apple.
Visto che andrá a sostituire iCloud, attualmente utilizzato per sincronizzare i documenti tra iOS e OS X, chi installerá la nuova versione 8, se non stará attento a selezionare l’opzione di non attivare iCloud Drive (visibile nell’immagine seguente dell’articolo di supporto dell’applicazione DayOne), perderá la possibilitá di sincronizzare i documenti fintanto non sará rilasciato OS X Yosemite.

Opzione iCloud Drive iOS8

In sintesi, come scrive Elio Franco di Saggiamente:

Attenzione, però! Se effettuerete l’update, ad oggi, potrete accedere ai vostri file se non dai dispositivi iOS 8: infatti, sino al rilascio del nuovo tool per Windows e, soprattutto, di Yosemite, sarà impossibile aprire i file archiviati sui server di Apple dai propri computer.

Ringraziando il cielo, durante l’aggiornamento ad iOS 8 vi verrà chiesta la conferma dell’attivazione di iCloud Drive con un elenco dei dispositivi che non potranno accedere ai dati sino all’update a OS X 10.10: qualora usiate la sincronizzazione dei dati anche sui vostri Mac, il mio consiglio è quello di evitare per ora l’attivazione di iCloud Drive e di posticiparla al rilascio del nuovo sistema operativo per i vostri computer Apple.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...