MacBook Pro 2016 Preview

Bel video preview che cerca di anticipare le novità dei nuovi MacBook Pro 2016 che saranno presentati la prossima settimana durante l’evento Apple hello again di giovedì 27 ottobre.

Non si tratta di ciò che verrà presentato realmente giovedì, ma si tratta di un esercizio di stile, una raccolta di indiscrezioni e di rumors, impacchettato in un video. Solo giovedì prossimo potremo stabilire quanto si sia avvicinato alla realtà e quanto no, nell’attesa si può volare con la fantasia.

Quello che mi ha colpito e che ho trovato molto, ma molto interessante, è la possibilità l’idea di poter usare Pencil con il trackpad integrato, di maggiori dimensioni.

Non mi dispiacerebbe per niente avere una tavoletta grafica integrata nel MacBook Pro da usare con Pencil senza bisogno di periferiche esterne.


 

 

Annunci

7 pensieri su “MacBook Pro 2016 Preview

  1. Trovo assurdi video del genere. Assurdo fare una “preview” di una cosa quando non si ha la minima idea di cosa presenterà Apple (tra meno di una settimana poi). Le possibilità che queste funzioni esistano sono pari alle possibilità che il prossimo MacBook Pro sia disponibile solo in color giallo canarino. La cosa mi infastidisce soprattutto è il fatto che chi non ne sa nulla, o non segue l’ambiente IT, vedendo e leggendo queste cose assume per vero tutto quanto e quindi ci si ritrova a parlare di clienti insoddisfatti perché “avevano promesso il MacBook con la striscia OLED e il TrackPencil e pure una tastiera che si proietta e puoi usarla dovunque”.
    Scusami lo sfogo, seguo il blog perché lo trovò interessante, ma oltre a non sopportare molto i giornalisti che fanno “gossip IT” non mi piace nemmeno quando si fanno i reblog di queste cose.

    1. Prima di tutto non c’è davvero niente di cui scusarti Michele, anzi: ricevere il tuo commento mi ha fatto molto piacere e ti ringrazio. E ti ringrazio anche per seguire il blog e trovarlo interessante!

      Il video in questione, che parla delle possibili novità dei MacBook Pro 2016 come anche il pregevole mockup che lo ha preceduto, sono esercizi di stile nei quali si tenta di anticipare il futuro prodotto, usati per ricevere visibilità (e di conseguenza revenue): devono essere presi per quello che sono. Alcuni riescono ad avvicinarsi molto, altri sono completamente sbagliati, ma quando sono interessanti, curati e fatti bene sono piacevoli da guardare.

      L’assurdità nasce nel momento in cui si creano situazioni come quelle che hai sottolineato tu: clienti insoddisfatti perchè credono che questi mockup e video siano aderenti al vero. Sono prima di tutto dei creduloni e di conseguenza sono lamentele assurde. Non nascondo nemmeno che mi sono trovato nella situazione di spiegare ad un collega, dopo essersi lamentato come dicevi perché non è stata messa nel prodotto presentato ufficialmente, che la tastiera proiettata non era una possibile novità, ma solo un esercizio di stile. E credo che la mia risata abbia sottolineato ciò che penso di questo tipo di clientela.

      Stento ancora adesso a credere che qualche persona abbia deciso di cercare il jack audio degli iPhone 7 col trapano perché è stato visto in un video.

      Purtroppo la questione dell’assenza di approfondimento delle notizie, in primis da chi le pubblica ed in seconda battuta da chi le legge, è un fenomeno che non va preso sottogamba e commenti come il tuo, oltre ad essere educati, aiutano a migliorare.

      Quindi modifico l’articolo, sperando di chiarire che non c’è certezza che ciò che si vede nel video sia quello che sarà presentato giovedì.

      1. Ero molto titubante sul commentare per evitare di scatenare flame ed astio inutili su un blog che seguo, ma la tua risposta mi ha fatto molto piacere. Ti stringerei la mano perché è raro trovare chi ascolta, capisce e sa rispondere con cortesia, soprattutto in un blog “personale”. Continua cosi e buona settimana di vigilia 😀

  2. Anche io quando ho visto l’enorme touchpad ho sperato fosse compatibile con la Pencil. Visto l’andazzo e le dichiarazioni sul perché Apple non vuole i monitor touch dubito che saremo accontentati…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...