[Podcast] Snap | Ep. 26 – Luca Manelli (Pt. 2)

Ecco qui, servita la seconda parte della bella chiacchierata con l’immenso Luca Manelli, master of ArchiCAD: nella prima parte abbiamo avuto modo di conoscerlo meglio, in questa seconda parte approfondiremo il lavoro di Luca ed il passaggio a Graphisoft, la sua mansione e gli sviluppi di cui potranno beneficiare gli utenti ArchiCAD.

Anche se l’ho ringraziato nelle note della puntata precedente, voglio ringraziarlo ancora in questa sede perché… Perché Luca è Luca.

Buon ascolto! 

–> Capitoli:
[01:20] Disegno a mano
[03:10] Altro software utilizzato da Luca
[06:18] Filosofia dietro ad ArchiCAD
[09:40] Dal corso al videocorso
[23:43] Passaggio a Graphisoft:  ArchiCAD academy
[43:25] Passatempi di Luca
[48:30]  Come trovare Luca (e non solo!)
[55:34] Saluti

–> Se vuoi unirti alla discussione sugli argomenti trattati nel podcast puoi trovarmi su
Twitter
Canale Telegram TechnoPillz Riot

—> Piaciuto l’episodio? Lascia una recensione su iTunes o contribuisci a sostenere l’infrastruttura di Runtime anche via PayPal

—> Tra l’altro, puoi ascoltare il Podcast anche su Spotify e vedere di cosa mi occupo sul mio sito professionale

Alla prossima!

Roberto.

Annunci

[Podcast] Snap | Ep. 25 – Luca Manelli (Pt. 1)

Come festeggiare nel modo migliore il compleanno di Snap se non facendovi ascoltare la bella chiacchierata con l’immenso Luca Manelli, master of ArchiCAD?

Visto che ci siamo divertiti a parlare insieme e non ci siamo accorti del tempo che trascorreva, il registrato ha superato le due ore, così l’ho diviso in due puntate: la prima (questa) in cui potremo conoscere meglio Luca e la seconda (che uscirà la prossima settimana) in cui parleremo più approfonditamente del suo ruolo in Graphisoft (e non solo).

Ringrazio Luca per tutto il tempo che mi ha dedicato e per la bella atmosfera amichevole che si è creata nell’intervista: ne avevo già il sentore quando l’ho incontrato di persona e questa chiacchierata mi ha confermato che ottima persona lui sia.

Buon ascolto!

–> Capitoli:
[00:52]  Introduzione a Luca Manelli
[02:09] Percorso da formatore off line ed on line
[08:37] Ingresso nel mondo del lavoro
[13:44] Gestione lavorativa
[16:37]  Corsi e videocorsi di ArchiCAD
[19:51]  Luca in Graphisoft
[22:13] ArchiCAD nel quotidiano
[26:43] Caratteristiche ed unicità dell’approccio alla formazione di Luca
[31:25] Gestione del tempo
[39:46] Disegno a mano su carta e su iPad
[50:41] Saluti, ci si sente nella seconda parte!

–> Se vuoi unirti alla discussione sugli argomenti trattati nel podcast puoi trovarmi su
Twitter
Canale Telegram TechnoPillz Riot

—> Piaciuto l’episodio? Lascia una recensione su iTunes o contribuisci a sostenere l’infrastruttura di Runtime anche via PayPal

—> Tra l’altro, puoi ascoltare il Podcast anche su Spotify e vedere di cosa mi occupo sul mio sito professionale

Alla prossima!

Roberto.

Snap | Ep 09 “Pensieri ristrutturati”

Puntata senza una scaletta e quindi parole e pensieri a braccio, con uno sguardo normativo sulle ristrutturazioni edilizie.

Disponibile per l’ascolto su iTunes, sulla piattaforma Spreaker e su Spotify, a vostra scelta.

Di seguito, i link della puntata:

[01:03] Corsi di Luca Manelli

[03:37] Hammer Award 2018, ovvero il Construction Computing Award

[04:37] Autodesk Revit

[08.00] DM Sanità del 1975

[13.17] Testo Unico DPR 380/01

Se vuoi unirti alla discussione sugli argomenti trattati nel podcast puoi trovarmi su Twitter o se preferisci unirti al gruppo TechnoPillz Riot di Telegram dove troverai anche altri ascoltatori e/o amici di RunTime Radio.

Piaciuto l’episodio? Lascia un recensione su iTunes o contribuisci a sostenere l’infrastruttura di Runtime offrendoci un caffè, anche via PayPal.

Snap | Ep.06 “Schermo e cantiere”

Premetto che questa puntata non ha un rumore di fondo consistente: chiedo venia; l’ho registrata in auto e complice la motorizzazione diesel decennale e la mia inesperienza nella pulizia dell’auto ha reso rumorosa questa puntata…

Di che si parla nell’episodio 6?

La vita da architetto non è solo quella che si passa dietro allo schermo, ma (croce e delizia) è fatta anche delle ore che si passano in cantiere a risolvere problemi edili.

Come sempre, non tutto è rose e fiori ed in questa puntata racconto qualche aneddoto da freelance, giusto per stemperare un po’ il clima che si era creato con la scorsa puntata caratterizzata da un argomento piuttosto ingombrante.

Link:
Roberto Fuffas;
Weisoft;
Luca Manelli;
MacBook Pro 15”;
BimX;
Clay Model.

Se vuoi unirti alla discussione sugli argomenti trattati nel podcast puoi trovarmi anche su Twitter o puoi lasciare un commento a questo articolo.

Piaciuto l’episodio? Lascia una recensione su iTunes o contribuisci a sostenere l’infrastruttura di Runtime anche via PayPal.

macOS Mojave e compatibilità

Dal 24 settembre è disponibile l’aggiornamento gratuito a macOS Mojave.

Questa volta, oltre a consigliarvi un backup pre-aggiornamento ed un controllo della compatibilità delle app che utilizzate tramite il sito Roaringapps, andando sul sito dello sviluppatore nel caso in cui non troviate notizie, riporto di seguito lo stato dell’arte di alcune app di interesse (almeno del mio…) nel mondo digitale dell’architettura.

Iniziamo da DraftSight che, dopo anni di “non pervenuto”, anche a questo upgrade di macOS non si smentisce e segna un altro non pervenuto della versione SP 2 di DraftSight 2018. La cosa non stupisce più di tanto visto che la bilancia commerciale pende di più verso il lato Windows…

Purtroppo questo articolo è uscito in ritardo e Giuseppe Lasaponara ha avuto il buon cuore di lasciare la sua negativa esperienza con DratSight e Mojave nei commenti all’articolo relativo al keynote di Apple in cui è stato annunciato Mojave. Mi spiace davvero…

Andando in casa Autodesk, con il rilascio del 25 settembre della versione 2018.2 di AutoCAD for Mac il software è compatibile con macOS Mojave.

Passando ad ArchiCAD, Graphisoft ha comunicato che saranno aggiornati a Mojave solo le versioni 21 e 22: mano a mano che vengono trovati e/o segnalati bug di incompatibilità con macOS Mojave vengono rilasciati degli aggiornamenti incrementali; lo stato dell’arte lo potete trovare alla pagina ufficiale di ArchiCAD dedicata alle problematiche con Mojave.

Per maggiori dettagli rimando all’ articolo di Luca Manelli di cui cito uno degli ottimi consigli che ha scritto, applicabili in ogni situazione di questo tipo:

Non fare l’aggiornamento se sei sotto consegna oppure se non hai abbastanza tempo da dedicare a eventuali problemi che possono, eventualmente, capitare.

E per chi avesse tempo ed usasse Adobe Photshop CC 2018 con Mojave, esiste la pagina ufficiale con i workarounds per affrontare le problematiche insorte.

In compenso GIMP per Mac segnala uno stringato:

Supported OS: OS X Yosemite or over.

Aggiornamento

Nicola Losito mi fa notare, nei commenti, l’assenza di un commento sulla compatibilità hardware ristretta che ha introdotto Mojave.

Il precedente High Sierra poteva essere installato su:

  • MacBook ed iMac di fine 2009 in avanti;
  • MacBook Pro ed Air, Mac Mini e Mac Pro di metà 2010 in avanti.

L’attuale Mojave si può installare su:

  • MacBook di inizio 2015 in avanti;
  • MacBook Pro ed Air di metà 2012 in avanti;
  • Mac Mini ed iMac di fine 2012 in avanti;
  • Mac Pro di fine 2013; metà 2010 e metà 2012 preferibilmente dotati di scheda grafica compatibile con Metal.

Il MacBook di fine 2009 (per gli amici bianchino) ormai è davvero vecchio: stiamo parlando di hardware di quasi 10 anni fa; il resto è stato accorciato di 2 anni, quindi è installabile su harware di 6 anni fa, mentre per l’anno scorso era una compatibilità retroattiva di 7 anni: sotto questo punto di vista è stata accorciata di un anno e non mi sembra comunque male. Il Mac Pro di metà 2010 e metà 2012 sono quelli che hanno risentito di più, forse, dell’accorciatura del supporto a Mojave, ma qui il fattore determinante è la scheda video che, immagino, possa essere sostituita con una versione compatibile con le nuove librerie grafiche Metal di Mojave.

Aggiornamento [nov. 2018]

Giuseppe Lasaponara ci aggiorna nei commenti sul rilascio di DraftSight 2018 SP3 finalmente compatibile con macOS Mojave.

Grazie Giuseppe!